nuove banconote albanesi 2019

Nuove banconote albanesi: come riconoscere quelle contraffatte

Come era stato annunciato già nelle settimane scorse, è cominciata l’emissione delle nuove banconote della moneta albanese. La nuova serie sarà composta da 6 tagli: 200, 500, 1000, 2000, 5000 e 10000 lekë

 

Il rilascio di questa serie dovrebbe avvenire gradualmente nel seguente ordine:

 

  • banconota da 200 e 500, emesse a partire dal 30 settembre 2019;
  • banconote da 1000 e 10000, emesse dal 2020;
  • banconota da 2000, emessa dal 2021;
  • banconota da 500, emessa dal 2022

 

Come distinguere gli elementi anti-contraffazione per le due banconote che sono già uscite?

Banconota da 200 lekë

nuova moneta 200 leke albania

Dimensioni 138 mm x 69 mm
Colore marrone
Rilasciata il 30.09.2019
Vista frontale: Ritratto di Naim Frashëri e un libro aperto sullo sfondo.
Testo: “BANKA E SHQIPËRISË”, “DYQIND LEKË”, “NAIM FRASHËRI 1846-1900  ”
Retro: la casa natale di Naim Frashëri, un foglio contenente i suoi versi “Ti Shqipëri më jep nder, më jep emrin Shqipëtar  “, la sua penna e le firme dei dirigenti della Banca d’Albania.

Elementi di sicurezza

Vale il metodo “TOCCA, GUARDA, MUOVI”.

TOCCA (1) la banconota con le dita. E’ realizzata in materiale polimerico, una composizione plastica, che le conferisce una consistenza unica. La stampa deve risultare in rilievo su numeri, lettere, ritratto e linee corte lungo i bordi sinistro e destro della banconota. Questo rilievo è fatto anche per agevolare il riconoscimento delle banconote da parte delle persone cieche.

GUARDA  (2) la banconota controluce. In una finestra traslucida è mostrato il ritratto di Naim Frashëri, il valore di 200 lekë e il colonnato dell’edificio della Banca d’Albania. Una figura stilizzata d’aquila (3) si trova su entrambi i lati della banconota. I due profili devono combaciare perfettamente l’uno con l’altro.

MUOVI la banconota, prendendo diversi angoli di visione e vedere come cambiano gli ologrammi. Al movimento, deve essere visibile il nastro interno che taglia a metà la banconota (4). Deve essere ben leggibile la scritta ‘200 lekë’

Banconota da 5000 lekë

nuova banconota 5000 leke albania

Dimensioni: 160 mm x 72 mm
Colore: giallo
Rilasciata il: 30.09.2019
Vista frontale: il ritratto di Skanderbeg fatto da Gentile Bellini
Testo: “BANKA E SHQIPËRISË”, “PESË MIJË LEKË”, “SKËNDERBEU 1405-1468 ”
Retro: Castello di Kruja, l’elmo, il monumento a Skanderbeg di Tirana e le firme dei dirigenti della Banca d’Albania.

Elementi di sicurezza

Come sopra, vale il metodo ‘TOCCA, GUARDA, MUOVI’

Al tatto, la banconota da 5000 ha le stesse caratteristiche di quella da 200 lekë (1).

Guardandola in controluce, diventano visibili il ritratto (2) della banconota, il suo valore nominale e il simbolo stilizzato dell’aquila.

Il filo di sicurezza (3): da barra tratteggiata, il filo di sicurezza si trasforma in una linea scura continua, con indicazione del valore di 5000 lekë e una stilizzazione dello scudo e della spada.

Muovendo la banconota, l’ologramma della barra d’argento a sinistra (4) mostra il logo della Banca d’Albania, il ritratto di Skanderbeg, il valore nominale di 5000 lekë, lo scudo con spada sovrapposta.

Attenzione ai colori cangianti: il casco di Skanderbeg (5) nell’angolo in alto a destra cambia colore, da dorato a verde, con un effetto dinamico muovendo la banconata su e giù. Il filo di sicurezza (6) cambia colore da verde a viola.

Sul retro della banconota, il nastro luminoso (7) nell’area centrale visualizza il valore scritto di 5000 lekë.

© 2019, Katia Pisani. All rights reserved.

Condividi se ti piace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.